Le classi 1^ e 2^ vanno in scena con “C’era una volta the chocolate factory”
4545
post-template-default,single,single-post,postid-4545,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
 

Le classi 1^ e 2^ vanno in scena con “C’era una volta, The Chocolate Factory”

Lecco – Collegio Internazionale Arcivescovile Volta

Le classi 1^ e 2^ vanno in scena con “C’era una volta, The Chocolate Factory”

I ragazzi delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado in scena il 29 maggio al teatro “Arte e Sfera” di Valmadrera.

Lo spettacolo, ispirato dal libro “La Fabbrica di Cioccolato” di Roald Dahl e reso celebre prima dalla pellicola del 1971 che vedeva Willy Wonka interpretato da Gene Wilder e successivamente nel 2005 da Jhonny Depp, può essere definito un “happening”, frutto dei laboratori scolastici inseriti nel calendario delle attività pomeridiane. Il fulcro di tutto è il teatro, supportato dal laboratorio di informatica musicale durante il quale sono state create con strumenti digitali le musiche utilizzate durante la rappresentazione; il laboratorio di letteratura inglese dove è stato letto e analizzato il romanzo, da cui sono state riprese delle parti inserite in lingue originale nel copione;  il laboratorio del coro principalmente composto da alunni delle classi seconde; ed infine i laboratori di tedesco, cinese e latino, lingue utilizzate per l’introduzione dello spettacolo.

Il tutto sotto l’attenta regia di Michela Giusto e Franco Pilone de Il Filoteatro.

La mostra

Come cornice dello spettacolo è stata allestiva un’esposizione con gli oggetti scena (dalla stampante 3d ai quaderni di cinese dei ragazzi), gli strumenti per realizzarli come presentazione del percorso dei singoli laboratori che hanno portato alla realizzazione finale dell’evento.

Partecipanti

I partecipanti del progetto sono stati gli studenti dell’indirizzo internazionale e artistico-espressivo. I ragazzi dell’indirizzo sportivo hanno seguito l’allestimento della mostra, l’accoglienza e la distribuzione finale dei doni. Infatti, al termine della rappresentazione, sono stati distribuiti a tutti i partecipanti dei cioccolatini gentilmente offerti dall’azienda ICAM di Lecco, insieme ad una brochure contenente un riassunto dell’evento.