Scuola Digitale - Collegio A. Volta Lecco
100
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-100,page-child,parent-pageid-108,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

GENERAZIONE WEB

Progetto GENERAZIONE WEB: i-Pad e LIM in classe

Tutti gli studenti dei nostri Licei Scientifico e Artistico hanno ricevuto in dotazione un iPad2 di Apple collegato con la Lavagna Interattiva Multimediale di classe, sul quale è possibile scaricare materiale didattico e i libri digitali e interagire alla lezione. Il terminale è concesso in comodato d’uso all’alunno per l’utilizzo durante il percorso scolastico.

Questo progetto è stato finanziato da “Regione Lombardia”, la nostra scuola ha aderito al Bando regionale “Generazione Web” 2 e 3 che sostiene l’utilizzo e l’installazione della nuova tecnologia, con l’acquisto di attrezzature per la realizzazione di classi digitali e contribuisce alla trasformazione degli ambienti di apprendimento attraverso l’integrazione delle Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (ICT).

Il progetto è stato presentato a più riprese ai genitori degli alunni.

L’utilizzo delle nuove tecnologie sostiene e favorisce il riferimento delle conoscenze pregresse e le motivazioni che muovono lo studente all’apprendimento e spinge il docente verso una strategia di insegnamento e organizzazione delle lezioni in modo da massimizzare la collaborazione con la classe.

Per questo motivo il progetto si propone “attraverso” l’utilizzo di questo nuovo ambiente di apprendimento di sostenere il passaggio verso una nuova forma della didattica da una shallow learning (apprendimento superficiale basato sulla unidirezionalità delle informazioni) ad una profound learning (impostata sul principio della collaborazione e della conseguente creazione di conoscenza); di costruire uno scenario didattico più gratificante e familiare per lo studente, basato non solo su codici e simboli tipici della comunicazione scritta e orale, ma anche sull’immagine-grafica (per es.) con libertà lasciata (dove possibile) per la personalizzazione individuale dei percorsi e l’interattività.